In termini semplici una pagina web o documento html è un file di testo che è stato codificato utilizzando il linguaggio hypertext markup language ( html)

Il codice contenuto in questi file è costituito da testo circondato da tag; questi tag indicano dove applicare la formattazione , come deve essere il layout , dove e come sistemare  le immagini e altro ancora.

Che cos’è?

Ad esempio supponi di voler mettere in corsivo una parola del seguente testo : Oggi splende il sole.
In html non esiste un pulsante da premere per mettere la parola sole in corsivo quindi bisogna “taggare” la parola aprendo e chiudendo il tag nella seguente maniera: <i>sole</i> = in questo caso il tag i indica appunto il corsivo.

Dalla nascita del html a oggi sono diverse le versioni in uso e ognuna utilizza diversi tipi di tag, ecco un piccolo confronto tra le versioni più utilizzate al giorno d oggi:

HTML 4 = codice molto stabile e universalmente accettato da tutti i browser , che accetta anche piccoli errori di di codifica senza compromettere il lavoro finale , è preferibile da usare appunto quando la scelta è  dovuta principalmente alla problema della compatibilità.

HTML5 = praticamente si tratta di una versione corretta e riveduta dell’ HTML 4 con l aggiunta di nuove funzionalità e di tag piu specifici nella gestione di applicazioni e multimedia come ad esempio i tag <audio> e <video> che nel HTML 4 non esistono e sono sostituiti dal tag generico <embed>.

Un altro punto fondamentale da comprendere per capire appieno l HTML sono i  Cascading Style Sheet generalmente definiti fogli di stile o CSS . I web designer che lavoravano con le prime versioni del HTML per creare grandi siti erano spesso frustrati dalla ripetizioni che dovevano affrontare; immagina un sito di 50 pagine ognuno con un testo e delle immagini da formattare!

Nelle versione piu recenti dell HTML vengono in aiuto appunto i cosidetti CSS che permettono di formattare testo e immagini in un file esterno e collegare quest’ultimo a tutte le pagine HTML effettuando il lavoro una volta sola per tutte le pagine!

Un  suggerimento a chi volesse iniziare a usare questo linguaggio di programmazione:
Esistono diversi strumenti molto potenti per scrivere il codice ma sappiate che si puo usare qualsiasi programma di testo per scriverlo! Una pagina internet si puo scrivere tranquillamente con il blocco note che ogni pc ha gia installato di base ,forse il metodo più lungo da usare ma è un ottimo training.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//www.maurizioalfieri.it/wp-content/uploads/2019/01/footer_logo-right.png
WhatsApp chat