Material design – Tutto ciò che dovete sapere

Che cos’è il material design?

Leggendo articoli su siti di tecnologia negli ultimi mesi, come avrete notato, avrete sicuramente letto varie volte le parole “material design“. Qualcuno di voi, però, si è mai chiesto cosa vogliano dire queste due parole?

Il material design è un linguaggio di design sviluppato e presentato da Google il 25 giugno 2014 alla conferenza Google I/O. La casa di Mountain View ha voluto creare un linguaggio visivo che sintetizzi i principi classici di buon design con l’innovazione e le possibilità della scienza. Tutto ciò è stato ideato e sviluppato basandosi su carta e inchiostro; Matìas Duarte, designer di Google, ha affermato esplicitamente: “A differenza della vera carta il nostro materiale digitale può espandersi e si riforma in modo intelligente”.

L’intento è quello di offrire un’esperienza unificata tra varie piattaforme. Spazio, scala, colore, font e grassetti creeranno una gerarchia che ‘guiderà’ l’utente nella navigazione. Parliamo quindi di un design più pulito con superfici fisiche, spigoli, effetti di profondità, di illuminazione e ombre. Tutto ciò darà la sensazione all’utente di poter “toccare” i contenuti presenti sullo schermo che si trova di fronte.

Le caratteristiche che vi faranno riconoscere il material design sono molte e facilmente identificabili, I colori saranno vivaci ma non esageratamente “sparati”, non parliamo di colori fluo, bensì di colori tenui.

material design

Le icone saranno visibilmente moderne e minimali. Il più possibile semplificate per mettere in risalto il contenuto dell’applicazione che andremo ad aprire. Non ci dovranno essere immagini o effetti fuorvianti all’interno delle icone. E qui torniamo al significato vero e proprio della parola icona: Il segno è icona quando la correlazione significante/significato esiste in virtù di una similarità effettiva. Il font utilizzato sarà Roboto che si contraddistingue per la facilità offerta all’utente nel leggere le singole lettere sul display.

Ovviamente il material design è ampiamente utilizzato in Android 5.0 Lollipop, ultima versione del sistema operativo di Google.

Lascia un commento

Lascia un commento

WhatsApp chat